"Anástasi” quale simbolo e viatico di rinascita, è il filo conduttore dell’esposizione, che si compone di opere realizzate dal 2010 al 2017 e che, all’interno di una cornice biblica e romanzesca, realizza una ricerca poetica modulando i diversi momenti in immagini che portano con sé doppia valenza e molteplici significati, esse esplicano un personale percorso di rinnovamento e rinascita portato avanti da Ivana Galli in questi anni.


Ivana Galli
musicista, fotografa e scultrice, di origine Veneziana ha, quale forma d’espressione elettiva la fotografia, mestiere che inizia ad apprendere fin da giovanissima nel laboratorio fotografico del padre, ma che nel suo percorso ha avuto modo di sperimentare nei più diversi campi dell’espressione artistica.

Nelle sue creazioni si riconosce il percorso multidisciplinare e i tanti linguaggi differenti appresi e padroneggiati che hanno condotto alla creazione dell’opera, vi è un senso del ritmo, basilare ma udibile e vi è un senso profondo della consistenza plastica del rappresentato e del suo ingombro nello spazio.

Categoria:Mostre
Data dell'evento:
07/10/2017 - 25/11/2017
Telefono:0444 542052
Indirizzo:L'idea di Amatoria Maria Luisa - Piazza dei Signori, 56 Vicenza