Da oltre 15 anni, Livio Moiana si dedica alla realizzazione di immagini in bianco e nero in cui il corpo umano è fonte di creazione per raccontare ed esprimere emozioni che ognuno è libero di interpretare. Le foto infatti non hanno titoli né descrizioni.

In questa raccolta di fotografie non viene volutamente mai mostrato il viso della persona ritratta. Protagonisti in queste immagini devono essere solo il corpo attraverso le sue linee, i suoi intrecci, contorsioni e le emozioni che cerca di esprimere. Le immagini di questa raccolta fotografica, intitolata “Shapes (of freedom)”, sono state esposte a Milano, Londra e Barcellona.


Livio Moiana,  lavora da 25 anni come fotografo pubblicitario e ritrattista.
Diplomato in fotografia pubblicitaria e moda allo IED Istituto Europeo di Design di Milano nel 1991. Dopo aver lavorato per Mickey Rourke sceglie di allargare il suo lavoro anche al settore del ritratto e dello spettacolo. Amante delle sfide in campo professionale ha scelto di spaziare in più settori tenendo come punto focale la persona e le sue emozioni.
 
Categoria:Mostre
Data dell'evento:
03/09/2017 - 31/01/2018
Telefono:345 4021026
Indirizzo:Hotel Palladio - Contra' Oratorio dei Servi, 25 Vicenza