Ad aprile e maggio Comune e ristoratori Confcommercio celebrano quest’erba spontanea
in piatti gourmet, aperitivi, dolci e non solo


E’ già tempo di tarassaco sulla montagna vicentina, in particolare a Conco, località diventata negli ultimi anni la patria gastronomica di questo straordinario prodotto della terra. Nel piccolo comune dell’Altopiano di Asiago, che conta poco più di duemila abitanti ed è situato a 800 metri di altitudine, c’è infatti il miglior clima per far crescere quest’erba spontanea, che qui si presenta particolarmente tenera e delicata, dal sapore amarognolo che sconfina verso il dolce.

Insomma, un prodotto tutto da assaggiare, soprattutto perché ha dato vita ad una tradizione culinaria che vede il Tarassaco di Conco proposto dall’antipasto al dessert, come stuzzicheria da aperitivo e persino nei dolci.

Per provarlo il momento migliore è proprio questo: tra qualche giorno, infatti, il Comune di Conco e i ristoratori Confcommercio del paese daranno il via alla rassegna enogastronomica “A Tavola con il Tarassaco di Conco”. L’aperitivo della manifestazione, nel vero senso della parola, sarà sabato 7 aprile dalle ore 17.00 con “L’Aperitarassaco” del Bar Mania di Fontanelle di Conco, che avrà una ulteriore variante sabato 28 aprile (dalle 17.00) e domenica 29 aprile (tutto il giorno), con lo “Spritz Tarassaco” proposto dal Bar pasticceria Cortese di Conco (dove si possono anche trovare dolci e biscotti al Tarassaco per tutto il periodo della rassegna). Il via ufficiale delle serate enogastronomiche sarà, invece, mercoledì 11 aprile alle ore 20.00 nella sala Don Girardi a Conco, con la cena di gala curata dai ristoratori di Conco.

Sarà poi il momento delle singole serate proposte dai ristoratori aderenti all’iniziativa. Queste le date: domenica 22 aprile al ristorante Country House Rugiada di Conco; sabato 5 maggio alla Trattoria al Tornante di Conco e al ristorante Campomezzavia di Asiago; e infine venerdì 18 maggio al Milleluci Wine Bar & Restaurant di Rubbio di Conco. Fino a tutto maggio, poi, specialità al Tarassaco di Conco si potranno trovare anche nelle seguenti attività: restando a Conco, “da Maino”, al Rubens Stube Fest e in Macelleria Ronzani; spostandosi qualche chilometro dal paese, anche a “La Rondinella” a Tortima di Marostica e “Alla Rosa” di Lusiana, oltre alla già citata Pasticceria Cortese di Conco.Per chi però non vuole solo sedersi a tavola, ma vuole trasformare il proprio interesse per il Tarassaco di Conco in una coinvolgente esperienza, ecco altri due appuntamenti da non perdere: domenica 13 maggio un’uscita guidata a raccogliere erbe spontanee, con visita al parco Bioflower di Rubbio e chiusura con un gustoso picnic; oppure sabato 26 maggio, un corso di cucina dal titolo “Il tarassaco e le altre erbe spontanee” con lo chef Elvis Pilati del ristorante Milleluci.


MENU DELLE SERATE "A TAVOLA CON IL TARASSACO DI CONCO":
Tutte le info nel sito www.ristoratoridivicenza.it, il portale della cucina vicentina di Confcommercio.
Categoria: Enogastronomia
Data dell'evento:
11/04/2018
Indirizzo: Conco