Raul Midon chitarra
Giovanni Guidi pianoforte
David Virelles tastiere
Dezron Douglas basso
Gerald Cleaver batteria

Le celebrazioni sul ’68 avranno luogo nella sala del ridotto del Teatro Comunale di Vicenza con il chitarrista, cantautore e vocalist statunitense, Raul Midon, artista non vedente nato nel 1968, molto noto negli Stati Uniti dopo la sua apparizione al David Letterman Show e grazie all’endorsement ricevuto da Herbie Hancock; toccherà a lui aprire la serata con il suo mix di vocalità pop e latin jazz. Sarà poi la volta delle nuove vie del jazz, indicate dal quartetto Salida che mette insieme due tastieristi-pianisti dell’ultima generazione come Giovanni Guidi e David Virelles, con Dezron Douglas al basso e Gerald Cleaver alla batteria.
 
Comunque cerchiate di definirlo, ricorrendo alle aspettative sonore del cantautorato, del soul, del retroterra latineggiante, Raul Midón riuscirà sempre a spiazzarvi e a stupirvi, da vero avventuriero della sei corde (nonché delle percussioni). Così è anche nel suo più recente disco, dal titolo non poco autoironico, Bad Ass and Blind (2017), nel cui eclettismo stilistico, tra gospel, folk, rock e jazz, si rivela tutta la contagiosa estroversione che Midón sa riversare nelle sue esibizioni live.
 
Midón, originario del Nuovo Messico, cieco sin dalla nascita (1966), è un cantautore nella cui chitarra si cela un'intera orchestra: la sua capacità di sovrapporre linee melodiche, riempimenti armonici e stacchi ritmici è di un abbagliante virtuosismo. Nel suo approccio, che comunque rimane inequivocabilmente personale, si possono cogliere tracce di altri poeti della voce & chitarra come Richie Havens, Sting e Paul Simon.
Trasferitosi in Florida negli anni Novanta, Midón partecipa a produzioni di pop latino. Lavora come corista in studio e in tour con star quali Shakira, Julio Iglesias e José Feliciano. Presto inizia a girare voce del suo talento e nel 2005, dopo il trasferimento a New York, esce il suo primo disco da leader per una major (State of Mind, EMI Manhattan Records). Da allora sono arrivati album di sempre più sofisticata fattura e collaborazioni cinematografiche di rilievo (con Spike Lee). L'originalità del suo stile ha attirato l'attenzione di musicisti assai diversi, che hanno voluto suonare con lui: da Herbie Hancock a Stevie Wonder, Queen Latifah e Snoop Dogg

Biglietto intero: 20,50 euro
Biglietto unico: 17,50 euro
Categoria: Musica
Data dell'evento:
16/05/2018
Telefono: 0444 324442
Indirizzo: Teatro Comunale - Viale Mazzini, 39 Vicenza