X In considerazione delle norme contenute nel Dpcm 24.10.2020, si invitano i lettori a verificare l'effettivo svolgimento delle manifestazioni inserite nel sito

Padre Aurelio Menin, l’ideatore del Museo, lasciò una preziosa eredità di fossili trovati nel territorio di Chiampo. Aiutato dagli allievi del Seminario Francescano, Menin ha raccolto e catalogato i pezzi del Museo in venticinque anni di ricerca.
Il primo piano del Museo è suddiviso in quattro aree in cui troviamo i marmi di Chiampo, la Gipsoteca con gessi originali delle opere di Fra Claudio Granzotto, le etnologie delle missioni e la raccolta dei reperti fossili.
Ad introdurre il settore della Paleontologia è la “Conchiglia fossile”, oggetto di una famosa lirica di Giacomo Zanella, poeta di Chiampo. Infine troviamo altri pezzi che risalgono all’Era Primaria, Secondaria, e Archeozoica.

Orari:

Dalle 8.30 alle 12.00 / dalle 15.00 alle 18.00. Chiuso il lunedì mattina.

Indirizzo: Chiampo - Via Pieve, 158
Telefono: 0444 623250
GPS:45.537737, 11.286310

Ingresso libero