X

Il “Canal di Brenta” è un museo giovane, che si distingue per la qualità dei suoi contenuti, che presenta con un intenso coinvolgimento emotivo del visitatore nella storia e nella vita del canale.
Un mondo fatto di oggetti, parole, pensieri, ma soprattutto persone, si avvicina al visitatore di oggi affrontando temi duri e controversi, come la coltivazione e il contrabbando del tabacco, le devastanti brentane o il lavoro sulle masiére, fino agli argomenti emozionanti come il viaggio delle zattere verso la pianura, il taglio del legame nei boschi e il trasporto lungo le vie del legno.
I volti del passato ritratti nelle foto d'epoca, a volte tristi e piegati dalla fatica, a volte gioiosi e scherzosi, sembrano volerci parlare e raccontare la loro storia.
Il museo conserva queste memorie e promuove la loro divulgazione con incontri, conferenze e filò, perché esse non vadano dimenticate.

Orari:

Da marzo a settembre, dalle 9.00 alle 18.00.

Indirizzo: Valstagna - Via Garibaldi, 27
Telefono: 0424 99891
GPS:45.859626, 11.658410

Costo del biglietto:
-2,00 ;
-cumulativo per i 3 musei 5,00 ;
-ridotto per over 70 1,50 ;
-over 70 cumulativo 3,00 ;
-gruppi minimo 20 persone 1,50 ;
-cumulativo 3,00 ;
-gratuito fino 6 anni.