Esplorare ciò che sta sotto la superficie della terra, e scoprire un mondo ricco di vita e testimonianze del passato più lontano, nel sottosuolo tra stalattiti, orsi delle caverne e cuniculi misteriosi, come apparvero ai primi esploratori.
Un museo nuovo e dinamico, che offre una suggestiva immersione nei segreti e misteri del mondo sotterrano. Collocato all’ingresso dello spettacolare sistema al Parco Naturale delle Grotte di Oliero è l’ideale punto di partenza per approfondire e sperimentare i temi della geologia attraverso minerali e fossili, la chimica del carsismo, l’utilizzo delle grotte da parte dell’uomo dalla preistoria alla speleoarcheologia moderna fino alle tecniche ed esplorazioni speleologiche più emozionanti.

Di particolare interesse la sezione di biospeleologia, che permette di comprendere gli adattamenti evolutivi della vita nelle grotte incontrando dal vivo uno dei suoi rappresentati più straordinari: il Proteo.
Oltre che dell’attività espositiva ed educativa, il museo si fa promotore di numerosi studi e ricerche in campo scientifico e naturalistico volti a migliorare la conoscenza del territorio e tutelarne le risorse, erigendosi a luogo di incontro e riferimento, sia a livello locale che internazionale per numerosi specialisti.

Orari:

Da marzo a settembre, dalle 9.00 alle 18.00.

Indirizzo: Valstagna - Via Oliero di Sotto.85
Telefono: 0424 99891
GPS:45.842789, 11.674358

Costo del biglietto:
-2,00 ;
-cumulativo per i 3 musei 5,00 ;
-ridotto per over 70 1,50 ;
-over 70 cumulativo 3,00 ;
-gruppi minimo 20 persone 1,50 ;
-cumulativo 3,00 ;
-gratuito fino 6 anni.