X In considerazione delle norme contenute nel Dpcm 24.10.2020, si invitano i lettori a verificare l'effettivo svolgimento delle manifestazioni inserite nel sito

Palazzo da Schio, detto la “Ca' d'Oro”, è uno straordinario esempio di architettura civile gotica vicentina. L’uso del nome “Ca' d'Oro” deriva probabimente dai forti rimandi stilistici all’architettura veneziana del XIV secolo, ma anche dall’antica presenza di affreschi e preziose decorazioni in foglia d’oro sulla facciata principale.

Costruita tra il XIV e XV secolo, la Ca’ d’Oro si trova nel cuore del centro cittadino e si affaccia su Corso Palladio, l’antica Via Postumia. L’edificio si appoggia su strutture preesistenti, con ogni probabilità risalenti al periodo romano.

Il palazzo si organizza attorno ad un cortile centrale scoperto. La facciata principale comprende tre livelli: un alto basamento e due piani nobili. Il portale di accesso è caratterizzato da un maestoso arco a tutto sesto in marmo rosso, finemente decorato da bassorilievi. I due piani nobili presentano uno stile gotico fiorito, con due serie di quadrifore ad archi trilobati a sesto acuto e colonne corinzie. Lo scalone monumentale in stile classico-barocco ed il gruppo scultoreo ai suoi piedi, rappresentante un’allegoria di “Valore e Menzogna”, furono realizzati nel 1772 ad opera dello scultore Francesco Leoni (1703-1789).

L’atrio e il cortile del palazzo ospitano la collezione archeologica ed epigrafica raccolta e catalogata nel corso del XIX secolo da Giovanni da Schio (1798-1868), importante studioso della storia e dell’archeologia del territorio vicentino. La collezione è ancora esposta secondo l’ordine voluto da Giovanni stesso e rappresenta un importante esempio di antiquarium nella regione e in Italia.

Tutt’oggi, la Ca’ d’Oro è dimora privata e abitazione della famiglia da Schio. Nei secoli, la famiglia ha mantenuto e valorizzato tale patrimonio, conservandone integrità ed autenticità, e mantenendone l’atrio e il cortile aperti a visitatori e studiosi. Oltre che essere abitazione privata, il palazzo ospita al suo interno importanti studi professionali, prestigiose attività commerciali, un bookshop ed un appartamento ad uso turistico. Palazzo da Schio Ca’ d’Oro è inoltra la sede gestionale dell’Azienda Agricola da Schio.

Orari:

Da lunedi a sabato dalle ore 9.00 alle ore 19.30, la domenica dalle ore 15.00 alle ore 19.30.

Gli orari di apertura possono essere soggetti a modifica in occasione di manifestazioni pubbliche o eventi privati.

Indirizzo: Vicenza - Corso Andrea Palladio, 147
GPS:45.548498, 11.546769

Palazzo da Schio, Ca’ d’Oro apre gratuitamente al pubblico gli spazi esterni e il cortile, indicativamente da lunedi a venerdi dalle 8.30 alle 19.30 e il sabato e la domenica pomeriggio. Per quanto riguarda gli interni, l’appartamento ‘il Mezzanino’ e’ disponibile al pubblico come alloggio turistico (per info e prenotazioni si rimanda al link: https://bit.ly/2lgViiz).

Visite guidate della facciata, del cortile, della raccolta archeologica e dello scalone possono essere organizzate su prenotazione per email o al numero: 0039 3442195620. In occasione delle visite guidate, viene aperto un bookshop per la vendita di pubblicazioni, materiale informativo e promozionale sul Palazzo da Schio Ca’ d’Oro e sul Lapidario – Collezione Giovanni da Schio (1798-1868).