X In considerazione delle norme in vigore per l'emergenza Coronavirus, si invitano i lettori a verificare le informazioni relative all'apertura delle strutture presenti in questo sito e degli eventuali eventi programmati

Collocato su un colle, appena fuori dal centro di Gallio, in direzione Bassano, troviamo il Sacello della Madonna del Carmine. E’ un sacello votivo, innalzato sul colle Ferragh dalla popolazione di Gallio a scioglimento del voto contratto il 15 ottobre del 1944, con il quale i galliesi dapprima avevano richiesto l’aiuto celeste in propria difesa e successivamente avevano voluto ringraziare la Vergine per aver realmente protetto il paese dalla violenza cieca della Seconda Guerra Mondiale.

Dal punto di vista architettonico il Sacello è di pianta ottagonale, con una statua della Madonna collocata sulla cuspide, ad imitazione del tempio elevato sul Monte Grappa.



Indirizzo: Gallio -
GPS:45.885284, 11.547482