X

Progettato attorno all’anno 1540 dall’architetto Andrea Palladio poco più che trentenne, è stato costruito tra il 1550 e il 1554, per divenire la raffinata residenza della famiglia Da Monte.
La facciata si divide in due fasce: una presenta un bugnato attorno all’arco di accesso al palazzo; l’altra è caratterizzata da una serliana centrale, due finestre a edicola e quattro copie di lesene.

L’edificio è di proprietà privata ed è incluso nella lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco.

Indirizzo: Vicenza - Contrà Santa Corona, 9
GPS:45.549624, 11.547303

Visitabile solo l'esterno