X EMERGENZA CORONAVIRUS: a seguito del DPCM 08.03.2020, sono sospesi fino al 3 aprile tutti gli eventi in luogo pubblico e privato.

L’edificio fu commissionato al Palladio poco prima della morte del committente, Giambattista Garzadori e la costruzione iniziò nel 1564, per poi essere completata sicuramente prima del 1580.
La facciata è decorata a bugnato al piano terra, mentre all’ultimo piano si notano le lesene giganti di ordine corinzio.
Sopra le lesene corre l’alta trabeazione, il cui fregio reca l’iscrizione “Hieronimus Gratianus instauravit aetatis suae LXXI”. Al piano nobile, tra le due grandi finestre centrali, è posizionata una statua che raffigura il committente nelle vesti di un eroe antico.



Indirizzo: Vicenza - Contrà Piancoli, 4
GPS:45.546602, 11.548178

Visitabile dall'esterno