Se il progetto del Palladio fosse stato realizzato nella sua completezza, questo edificio, oggi sede del comune di Quinto Vicentino, sarebbe potuto divenire una delle ville più complesse mai concepite dall’architetto. Dell’ambizioso programma furono però realizzati solo una parte del corpo padronale, e la loggia. Oggi è comunque apprezzabile la bella facciata in laterizio con lesene doriche che, sul fronte rivolto vero la piazza del paese, lasciano nel mezzo spazio ad una nicchia. All’interno si possono ammirare gli affreschi di Giovanni De Meio e, con tutta probabilità, di Bernardino India.

I committenti dell’edificio furono i fratelli Adriano e Marcantonio Thiene; il progetto è datato intorno al 1542.

Indirizzo: Quinto Vicentino - Via degli Eroi, 105
Telefono: 0444 356173
GPS:45.573074, 11.625829