Capolavoro assoluto della creatività di Andrea Palladio e sua ultima opera, il teatro rinascimentale fu commissionato dall'Accademia Olimpica, un gruppo di nobili e intellettuali vicentini dediti al culto delle arti.

La costruzione iniziò nel maggio del 1580, ma Palladio non ne vide la realizzazione, a causa della sua morte improvvisa nell'agosto dello stesso anno. Inaugurato il 3 marzo 1585 con l’allestimento di Edipo Re di Sofocle, il Teatro Olimpico è il più antico teatro coperto al mondo arricchito da spettacolari scenografie di Vincenzo Scamozzi, intagliate nel legno e magnificamente decorate.

Le scene, raffiguranti le sette vie di Tebe, dovevano essere rimosse dopo il primo spettacolo. Nonostante il rischio di incendi e bombardamenti bellici, si sono interamente conservate e da oltre cinque secoli, continuano a stupire l'occhio del visitatore grazie al loro illusionismo prospettico e ricchezza dei dettagli. Al Teatro si giunge attraverso l'odeo e antiodeo, due ampie sale realizzate da Vincenzo Scamozzi e decorate da affreschi di Francesco Maffei

Il grandioso proscenio è articolato in tre registri: quello inferiore si apre al centro in un ampio arco trionfale (porta regia) e due porte laterali più strette (hospitalia), il secondo è impreziosito da nicchie con statue di accademici, mentre il terzo presenta una serie di metope ad altorilievo con le imprese di Ercole.

Sopra l'arco trionfale sporge lo stemma della Città di Vicenza e la scritta latina “Hoc opus, hic labor est”, motto dell'Accademia degli Olimpici.

Orari:

Da settembre a giugno dalle 9.00 alle 17.00. Ultima entrata 16.30
Luglio e agosto dalle 10.00 alle 18.00. Ultima entrata 17.30
Chiuso il lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio
Chiusure straordinarie:
Venerdì 18 ottobre 2019 ore 14.30 (ultima entrata alle ore 14.00)
Sabato 19 ottobre 2019 ore 13.00 (ultima entrata alle ore 12.30)
Domenica 20 ottobre 2019 chiuso tutto il giorno.

Indirizzo: Vicenza - Piazza Matteotti, 11
Telefono: 0444 222800
GPS:45.549925, 11.549267

Costo del biglietto:
-intero 11,00 €;
-ridotto Studenti fino a 25 anni muniti di libretto o tesserino universitario, soci FAI, soci Touring Club Italiano, soci del Centro Turistico Giovanile e titolari ISIC 8,00 €;
-scuole 2,00 €
-gratuito ragazzi under 17 direttori, conservatori e funzionari museali (previa esibizione di idoneo documento di riconoscimento), membri dell'ICOM (International Council of Museums), guide turistiche, giornalisti italiani e stranieri (previa esibizione di idoneo documento che ne attesti l'appartenenza all'ordine), militari e forze dell'ordine debitamente riconosciuti, insegnanti solo se accompagnatori di scolaresche e gruppi. Persone con disabilità e loro accompagnatori

Biglietto cumulativo:
Consente di visitare 10 siti del circuito museale cittadino:
Il Teatro Olimpico, il Museo Civico di Palazzo Chiericati, la Basilica Palladiana, il Museo naturalistico-archeologico, la chiesa di Santa Corona, il Museo del Risorgimento e della Resistenza, il Museo Diocesano, il Palladio Museum, il Museo del Gioiello e le Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari. Validità 8 giorni dall'emissione

-Vicenza a tariffa intera 20,00 €
-Vicenza Card ridotta Studenti fino a 25 anni muniti di libretto o tesserino universitario, soci FAI, soci Touring Club Italiano, soci del Centro Turistico Giovanile e titolari ISIC
-card gratuita Ragazzi fino ai 17 anni compresi non in scolaresca; direttori, conservatori e funzionari museali (previa esibizione di idoneo documento di riconoscimento), membri dell'ICOM (International Council of Museums), guide turistiche, giornalisti italiani e stranieri (previa esibizione di idoneo documento che ne attesti l'appartenenza all'ordine), militari e forze dell'ordine debitamente riconosciuti, insegnanti solo se accompagnatori di scolaresche e gruppi, portatori di handicap 100% invalidità e loro accompagnatori
-Family Card 24,00 €
-biglietto residenti 7,00 euro