X In considerazione delle norme in vigore per l'emergenza Coronavirus, si invitano i lettori a verificare le informazioni relative all'apertura delle strutture presenti in questo sito e degli eventuali eventi programmati

Gli asiaghesi lo chiamano comunemente Millepini, perché al suo interno è come ritrovarsi dentro un bosco, anche se siamo molto vicini al centro di Asiago.
Nel mezzo del parco, dove si congiungono i vari vialetti che lo attraversano, si erge il monumento alla "Vittoria Alata", frutto della volontà del Generale Biancardi, dedicato alla Brigata Regina; il monumento fu inaugurato il 16 ottobre 1921 alla presenza del Generale Giraldi, come riportano le cronache dell'epoca.

Statua, stella e protomi leonine vennero forgiate col bronzo di due cannoni austriaci sequestrati in Valbella, l’opera è dello scultore Turillo Sindoni.

Indirizzo: Asiago -
GPS:45.870293, 11.503904