La terza edizione di ArteVicenza andrà in scena dal 14 al 16 marzo 2020 nel quartiere fieristico di Vicenza, nel nuovo e avveniristico padiglione 4

ArteVicenza presenterà una selezione tra le più importanti gallerie di arte moderna e contemporanea in Italia, proponendosi al pubblico come una grande mostra d’arte in cui i visitatori potranno trovare, in un’unica vetrina, sia opere “firmate” dai più grandi nomi dell’arte moderna e contemporanea, sia opere dei nuovi talenti contemporanei in ascesa, cui guardano con interesse investitori e collezionisti. Sarà così possibile passeggiare tra assoluti e intramontabili capolavori dell’arte quali: Accardi, Afro, Arman, Baj, Balla, Boetti, Burri, Carrà, Christo, Clemente, De Chirico, De Pisis, Dorazio, Fontana, Guttuso, Haring, Hartung, Klee, Magritte, Mathieu, Matta, Morandi, Picasso, Pistoletto, Rosai, Rotella, Santomaso, Sassu, Schifano, Sironi, Soffici, Soldati, Tamburri, Vasarely, Vedova, Warhol, Wesselmann e molti altri. A completare l’offerta culturale dell’evento fieristico, torna Contemporary Art Talent Show con una ricca sezione dedicata all’arte emergente ed accessibile, adatta a tutte le tasche.

Inoltre da quest’anno la fiera amplierà ulteriormente la sua offerta lanciando la mostra mercato Antiquaria Vicenza, il nuovo appuntamento nordestino dedicato ai collezionisti, agli appassionati, ma anche ai “curiosi” che si affacciano per la prima volta al mondo dell’antiquariato. Un format rinnovato e dinamico all’interno degli spazi di ArteVicenza, un allestimento luminoso e contemporaneo ad esaltare le bellezze dell’arte antica. Nord Est Fair leader nel settore fieristico da oltre trent’anni, conferma così il suo forte impegno nell’antiquariato sul territorio veneto.

La scelta di Vicenza quale sede di una rassegna fieristica dedicata all’Arte Moderna e Contemporanea non è casuale, forte di un territorio artisticamente ed economicamente fiorente. Il capoluogo berico è meta di turismo culturale con flussi nazionali ed internazionali, collocata strategicamente in un territorio ricco di proposte culturali, bellezze naturali, risorse produttive ed enogastronomiche. Universalmente conosciuta come "la città del Palladio" - dal nome dell'architetto Andrea Palladio che qui realizzò numerosi edifici nel tardo rinascimento, Vicenza è stata dichiarata nel 1994 Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Biglietto intero: 5,00 euro
Biglietto ridotto: 3,00 euro
Riservato a gruppi (minimo 10 persone), Forze dell’Ordine, persone over 65, agli studenti (gli interessati dovranno presentarsi alla biglietteria muniti di documento per l’accertamento dell’appartenenza ad una delle categorie di utenza dianzi individuate e di un documento di riconoscimento personale), ai diversamente abili (l’accompagnatore ha diritto all’ingresso omaggio), ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni.

Biglietto ridotto speciale: 1,00 euro
Per gli utenti che scaricheranno il biglietto compilando il form alla pagina dedicata Riservato anche ai soci Touring Club, FAI. Gli interessati dovranno presentarsi alla biglietteria muniti di documento per l’accertamento dell’appartenenza ad una delle categorie di utenza dianzi individuate e di un documento di riconoscimento personale.

Ingresso gratuito: Titolari e accompagnatore Carta Più e Carta MultiPiù de La Feltrinelli, su presentazione della Tessera. Ingresso gratuito anche per i ragazzi fino a 10 anni compresi, e per tutte le scolaresche, compresi gli accompagnatori, previa richiesta alla Segreteria Organizzativa via mail o fax.

Data dell'evento:
14/03/2020 - 17/03/2020
Telefono: 0444 969111
Indirizzo: Viale dell'Oreficeria, 18 (padiglione 4) Vicenza