La prima edizione del Vicenza Opera Festival ideato dal maestro Iván Fischer ha in programma, oltre al Falstaff di Giuseppe Verdi, un concerto lirico al Teatro Olimpico di Vicenza con la Budapest Festival Orchestra e la partecipazione di alcune star della lirica internazionale. Iván Fischer è una delle più acclamate “bacchette” dei nostri giorni: fondatore e Direttore Musicale della Budapest Festival Orchestra, è anche Direttore Musicale della Konzerthaus e della Konzerthausorchester di Berlino.

BUDAPEST FESTIVAL ORCHESTRA
IVÁN FISCHER direttore

SYLVIA SCHWARTZ soprano
EVA MEI soprano
XABIER ANDUAGA tenore
TASSIS CHRISTOYANNIS baritono

Gioachino Rossini, L'Italiana in Algeri Ouverture
Wolfgang Amadeus Mozart, Deh vieni non tardar - aria da Le Nozze di Figaro, Là ci darem la mano - duetto da Don Giovanni
Franz Shubert, Sinfonia n.5 in Si bemolle maggiore D.485
Gioachino Rossini, La Gazza Ladra Ouverture
Gaetano Donizetti, Una furtIva lagrima - aria da l'Elisir d'amore
Antonín Dvořák, Leggenda n.10 in Si bemolle minore dalle Leggende op. 59 / Danza slava n. 1 op. 72
Giuseppe Verdi, Mercè, dilette amiche - aria da I Vespri siciliani
Zoltán Kodály, Danze di Galánt

Intero: 60,00 euro
Ridotto abbonati stagione concertistica Società del Quartetto: 50,00 euro
Ridotto under25: 35,00 euro

I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Comunale di Vicenza (Viale Mazzini, 39 - Vicenza) da martedì a sabato dalle ore 15.00 alle ore 18.15.
Categoria: Musica
Data dell'evento:
13/10/2018 - 15/10/2018
Telefono: 0444 222800
Indirizzo: Teatro Olimpico - Piazza Matteotti, 11 Vicenza