Scritto e diretto da Tindaro Granata con Alessia Bellotto, Angelo Di Genio, Carlo Guasconi, Paolo Li Volsi, Lucia Rea, Roberta Rosignoli.

Tony e Luca da anni formano una famiglia, quando arriva anche per loro il desiderio di diventare padri. Come Geppetto nella favola, i due “danno” vita al proprio figlio, Matteo, con la pratica di procreazione G.P.A. (Gestazione per Altri). I primi anni di vita del bimbo sono pieni di gioia e di spensieratezza, fino a che il passare degli anni e la morte di uno dei due Geppetto, Tony, inducono Matteo a chiedere a Luca le ragioni per le quali lo hanno fatto nascere in una famiglia “diversa”, perché lo hanno “creato” a tutti i costi.
 
Tindaro Granata nasce a Tindari (ME). Dopo il diploma come geometra e un anno su una nave militare, si trasferisce sul Continente per fare l’attore. Inizia a lavorare con Carmelo Rifici con il quale realizza numerosi spettacoli. Debutta come drammaturgo con Antropolaroid, spettacolo sulla storia della sua famiglia; poi, mette in scena Invidiatemi come io ho invidiato voi. Nel 2014 è diretto da Serena Sinigaglia nella messa in scena de Il libro del buio, spettacolo tratto dal romanzo di Ben Jelluon.
Categoria: Spettacoli
Data dell'evento:
09/11/2018
Telefono: 0445 402223
Indirizzo: VALDAGNO - Teatro Super - Viale Trento, 28 Valdagno