Dall’8 marzo all’8 aprile 2019 il Museo Civico di Bassano del Grappa ha il piacere di ospitare la mostra di Olimpia Biasi, a cura di Silvia Bertoncini con la collaborazione di Flavia Casagranda.
Attraverso un intervento site-specific di collages polimaterici su garza, l’artista trevigiana introduce all’interno delle sale del Museo la sua poetica naturalistica e narrativa in stretta intesa con le opere esposte nei saloni della Pinacoteca. L’esposizione temporanea propone un interessante dialogo visivo e simbolico con una selezione, compiuta dall’artista stessa, di opere d’arte delle collezioni, a partire da alcuni dettagli individuati nei dipinti del maestro bassanese Jacopo Da Ponte e nei monocromi dello scultore neoclassico Antonio Canova, oltre che in altre opere presenti negli spazi museali.
 
L’intervento di Olimpia Biasi, in linea con quello realizzato da Antonio Riello l’anno scorso, è per il Museo un momento di importante confronto. Esso consente di stimolare la produzione artistica osservando il passato dell’arte e indagando le tradizioni locali con un senso della ricerca che spesso è caratterizzato dall’omaggio e dalla citazione dei grandi maestri, più raramente da allusi cenni di contrasto. Ancora una volta quindi il Museo Civico diventa teatro di una valorizzazione delle collezioni permanenti mediante il contributo di un artista contemporaneo che ne rilegge la vitalità.

Ingresso gratuito
Categoria: Mostre
Data dell'evento:
08/03/2019 - 08/04/2019
Telefono: 0424 519901
Indirizzo: Museo Civico - Piazza Garibaldi, 34 Bassano del Grappa