Dal 5 aprile al 2 giugno 2019 i Musei Civici di Bassano del Grappa hanno il piacere di ospitare, negli spazi della Chiesetta dell’Angelo, la mostra “Back to Life in Iraq. Arte, distruzione e rinascita”, un’esposizione che unisce alcuni dipinti dell’artista iracheno Matti al-Kanun al reportage di Emanuele Confortin, giornalista di Castelfranco Veneto.

Il progetto, dal forte contenuto sociale ed etico, unisce arte, fotografia e scrittura al fine di descrivere l’Iraq di oggi, paese tormentato da 16 anni di guerra e sospeso in un Medio Oriente sempre più frammentato.
La mostra pone al centro la figura di al-Kanun, pittore cristiano siriaco le cui opere sono state squarciate dai pugnali dei jihadisti dell’Isis.

Alle opere restaurate si accompagnano le fotografie e i testi realizzati da Emanuele Confortin in Iraq, al seguito della famiglia al-Kanun. Viene così restituita una storia emblematica di un paese antico oggi devastato e diviso.

Orari: venerdì, sabato e domenica dalle 16.00 alle 20.00
Categoria: Mostre
Data dell'evento:
05/04/2019 - 02/06/2019
Telefono: 0424 519901
Indirizzo: Chiesetta dell'Angelo - Via Roma, 38 Bassano del Grappa