Dopo il successo dello scorso anno, il maestro Iván Fischer torna al Teatro Olimpico di Vicenza con la sua Budapest Festival Orchestra per la seconda edizione del Vicenza Opera Festival, rassegna operistica e sinfonica che il direttore ungherese ha specificamente disegnato per essere rappresentata nel più antico teatro coperto del mondo. In programma una speciale ed inedita edizione de “La favola d’Orfeo” di Claudio Monteverdi curata dallo stesso Fischer che ha composto le musiche per il finale originale del libretto di Striggio.

Programma:
Lunedì 21, mercoledì 23 e giovedì 24 ottobre 2019 alle ore 19:30
La favola d'Orfeo di Claudio Monteverdi
Prima versione, completata da Iván Fischer
Libretto di A. Striggio
Budapest Festival Orchestra su strumenti d'epoca
Iván Fischer direttore

Biglietto intero: 100,00 euro
Biglietto abbonati concertistica: 85,00 euro
Biglietto under 25: 60,00 euro


Martedì 22 ottobre 2019 alle ore 19:30
Concerto lirico-sinfonico
Budapest Festival Orchestra
Iván Fischer direttore
Peter Harvey baritono
Emőke Baráth soprano
Antonio Abete basso
Nuria Rial soprano
Musiche di Haydn, Händel, Mozart

Biglietto intero: 60,00 euro
Biglietto abbonati concertistica: 50,00 euro
Biglietto under 25: 35,00 euro
Categoria: Musica
Data dell'evento:
21/10/2019 - 24/10/2019
Telefono: 0444 543729
Indirizzo: Teatro Olimpico - Piazza Matteotti, 11 Vicenza