Il Natale è già qui!
Ne diamo un resoconto in questo articolo che si riferisce, in particolare, agli eventi organizzati dalle locali Delegazioni e Mandamenti della Confcommercio (spesso in collaborazione con i Comuni, le Pro Loco e altri enti) e che terremo costantemente aggiornato con le ultime novità che ci verranno segnalate.


Difficile essere esaustivi su tutto ciò che accadrà sul territorio e ciò dimostra quanto i titolari di negozi e pubblici esercizi del Vicentino siano sempre dei punti di riferimento, nelle città così come nei piccoli paesi, quando si tratta di organizzare e sostenere iniziative di animazione del territorio. Il ruolo sociale del commercio di vicinato è anche questo!

VICENZA

Fiocchi di neve, alberi di Natale veri, mercatini, visite guidate e solidarietà. È l'ora del Natale anche a Vicenza! La cerimonia di accensione delle luminarie e dell'albero si terrà in piazza dei Signori sabato 30 novembre alle 16.30 accompagnata dal concerto del coro Gospel United Singers diretto da Anna Tosato.

Tra le novità di quest’anno ci sarà anche la valorizzare delle statue di Salvador Dalì che verranno illuminate per tutte le festività natalizie. Inoltre in piazza Matteotti verrò installata una sfera luminosa che sarà certamente una postazione magica dove scattare tante foto ricordo. Qui ogni giorno dal 30 novembre, si potrà assistere a spettacoli di luce e musica della durata di tre minuti che si ripeteranno ogni ora, dalle 17 alle 21.

Il 7 dicembre arriverà la pista di pattinaggio sul ghiaccio. Rimarrà aperta fino a fine gennaio 2020, dal lunedì al giovedì dalle 15 alle 19.30 , venerdì, sabato e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 22. Il 31 dicembre una Grande festa di Capodanno animerà piazza dei Signori a partire già dal pomeriggio. Informazioni dettagliate verranno fornite successivamente.

I mercatini di Natale apriranno il 7 dicembre e proporranno una selezione dei migliori prodotti di artigianato, hand-made, antiquariato e vintage e delle migliori specialità enogastronomiche della tradizione, spettacoli, laboratori, magia e tante sorprese. Fino al 6 gennaio i mercatini popoleranno corso Palladio e corso Fogazzaro e nei fine settimana, nei giorni festivi e prefestivi saranno anche in Piazza San Lorenzo con lo speciale villaggio dell’artigianato creativo e un ricco programma di incontri, laboratori e spettacoli. I mercatini saranno a disposizione dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 19, venerdì, sabato e prefestivi dalle 10 a mezzanotte, domenica e festivi dalle 10 alle 22, il giorno di Natale e l'1 gennaio dalle 16 alle 22.
L’ingresso è gratuito. Tante alte sono le proposte di mercati in piazza a partire dalla mostra mercato di enogastronomia il 7 e 8 dicembre dalle 9 alle 19.30 in piazza delle Erbe, (Associazione Botteghe piazza delle Erbe), "Non ho l'età, mercato dell'antiquariato, collezionismo e vintage, dalle 8 alle 17 in centro storico (Associazione Centro storico Città del Palladio), mostra mercato "Idee per Natale", sabato 14 e domenica 15 dicembre in piazza delle Erbe dalle 9 alle 19.30 (Associazione Botteghe piazza delle Erbe). Come di consueto in centro storico dal 21 al 24 dicembre arriverà la Fiera prenatalizia, in piazza Castello l'automarket dal 13 dicembre al 6 gennaio, e la Fiera dell'artigianato dal 21 al 24 dicembre.

La Fiera e il Mercato dell'Epifania dal 4 al 6 gennaio 2020. Per sabato 7 dicembre, dalle 17.30, Confcommercio Vicenza propone un concerto di Natale. Ad esibirsi saranno 20 giovani musicisti della scuola di musica “The School of rock” di Vicenza, che eseguiranno il loro repertorio in piazza dei Signori, a fianco del grande albero natalizio.  Per sabato 14 dicembre Confcommercio Vicenza, in collaborazione con la Parrocchia della Chiesa dei Servi e l’Associazione La Rua, daranno vita in centro storico a un presepe vivente, grazie alla partecipazione di numerosi figuranti e animali. La sfilata partirà alle 17.30 circa, dalla Chiesa dei Servi e proseguirà sul seguente percorso: contra’ Santa Barbara, corso Palladio, piazza Castello, contra’ Vescovado, via Cesare Battisti, di nuovo in corso Palladio, contra’ del Monte, piazza dei Signori, fino a sostare nella Loggia del Capitaniato dove verrà ricostruita la Natività. A partire dalle ore 19.30, in piazza dei Signori, il Gruppo Bar del Centro Storico Confcommercio daranno vita a un tipico momento natalizio, offrendo a tutti una tazza di cioccolata calda. Sabato 21 dicembre, sulla scalinata di palazzo Chiericati, con inizio alle 16, l’atmosfera natalizia sarà allietata dalla voce del Coro Alpini che intonerà le più tipiche melodie di Natale.

Iniziative culturali

Ricco anche il calendario delle iniziative culturali. Tra le novità le visite guidate "Due passi nel Natale", sia in italiano che in inglese che accompagneranno alla scoperta di alcuni capolavori che verranno indagati sotto il profilo artistico e iconografico."Due passi nel Natale" offre l'opportunità di vivere l'atmosfera del Natale attraverso la narrazione delle opere d'arte conservate in città. L'appuntamento è per sabato 30 novembre e sabato 7 e 14 dicembre, con partenza alle 9.30 e alle 15 dal Museo civico di Palazzo Chiericati. La visita guidata delle ore 15 del 14 dicembre sarà in lingua inglese. E' necessaria la prenotazione: Consorzio Vicenzaè, 0444320854, iat@comune.vicenza.it. Costo 8 euro.
L'iniziativa è promossa dall'assessorato alla cultura con i Musei civici e il Museo diocesano. Guide esperte accompagneranno i partecipanti a visitare quattro siti culturali della città dove si potrà approfondire la conoscenza di alcune importanti opere d'arte: Museo civico di Palazzo Chiericati, chiesa di Santa Corona, Museo Diocesano, Duomo.

I Polifonici Vicentini propongono un calendario di undici Messe cantate in programma nel mese di dicembre nelle chiese della città: San Lorenzo, Santa Caterina, San Paolo, Santa Corona, San Felice, San Gaetano e chiesa dei Servi. La Biblioteca Bertoliana propone "Ad Alta Voce", letture sul Natale per bambini dai 3 agli 8 anni nelle succursali dislocate nei quartieri della città. Inoltre la biblioteca organizza il mercatino di libri "Un libro per le feste" nella sede di Palazzo Costantini, in contra' Riale 13, aperto dal 9 al 23 dicembre, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.30 e il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.30. Inoltre la domenica dalle 9 alle 12.
Al Museo naturalistico archeologico sono in programma due laboratori dedicati al Natale. Sabato 14 dicembre, dalle 15 alle 16.30, "L'albero di Natale...dei Veneti antichi!", dedicato a ragazzi dai 6 ai 12 anni. Il 5 gennaio toccherà a "Detective al Museo: missione befana!". Quota di partecipazione 5 euro, ingresso gratuito per massimo due gli accompagnatori. Iscrizione obbligatoria entro le 18 del giorno precedente: Scatola cultura, 3491364173, scatolacultura@gmail.com.

I Musei civici cittadini (Teatro Olimpico, Museo civico di Palazzo Chiericati, Chiesa di Santa Corona, Museo naturalistico archeologico, Museo del Risorgimento e della Resistenza) saranno a disposizione dei turisti per le festività garantendo l'apertura domenica 8 dicembre, giovedì 26 dicembre e lunedì 6 gennaio. Rimarranno chiusi il 25 dicembre l'1 gennaio e i lunedì. Informazioni: Iat in piazza Matteotti 12, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 17.30. Chiuso il 25 dicembre e 1 gennaio. Tel 0444320854, iat@comune.vicenza.it.

La Basilica palladiana riaprirà il 6 dicembre, in concomitanza con l'apertura della mostra "Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi", e sarà visitabile tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 10 alle 18 (25 dicembre e 1 gennaio dalle 14 alle 18). A Vicenza, il 7 dicembre aprono i mercatini di Natale con una selezione dei migliori prodotti di artigianato, hand-made, antiquariato e vintage e delle migliori specialità enogastronomiche della tradizione, spettacoli, laboratori.

I mercatini, iniziativa dell'assessorato al turismo e alle attività produttive a cura di Studioventisette,saranno a disposizioneal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 nelle più suggestive vie del centro storico di Vicenza: corso Palladio e corso Fogazzaro e nei fine settimana, nei giorni festivi e prefestivi, in piazza San Lorenzo con lo speciale villaggio dell’artigianato creativo e un ricco programma di incontri, laboratori e spettacoli.

I mercatini rimarranno aperti dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 19, venerdì, sabato e prefestivi dalle 10 a mezzanotte, domenica e festivi dalle 10 alle 22, giorno di Natale e primo dell’anno dalle 16 alle 22. L’ingresso è gratuito.

Mercatini di Natale
La magia del Natale a Vicenza sarà raccontata anche attraverso le opere e i prodotti degli artigiani, degli antiquari e dei produttori che porteranno i colori del Natale lungo le strade della città e che offriranno al pubblico un’ampia proposta di articoli da regalo natalizi e addobbi per le festività.
Tutti i fine settimana e nei giorni festivi e prefestivi, in piazza San Lorenzo, si animerà lo speciale villaggio dell’artigianato creativo dedicato al Natale dove si potranno incontrare artigiani che creano le loro opere a mano, ed espongono i loro manufatti per diffondere e promuovere la cultura delle arti creative, nelle varie e molteplici espressioni. Una speciale area di corso Fogazzaro, inoltre, sarà dedicata - fino al 24 dicembre - ad associazioni e Onlus del territorio.
A promuovere un Natale solidale ci saranno Team For Children, associazione di volontariato operativa all’interno dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza e dell’Ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa, che in sinergia con il personale sanitario, offre ai bambini ed alle loro famiglie un supporto, non solo economico ma soprattutto emotivo ed affettivo, e Villaggio SOS realtà che da anni si adopera per garantire interventi e servizi di accoglienza educativo-assistenziali di tipo familiare a favore dei minori e delle loro famiglie.
Laboratori per bambini: Nei fine settimana in piazza San Lorenzo, ci sarà spazio per attività e laboratori dedicati ai bambini con Il mondo di Bu di Elena Zanotto. I laboratori saranno dedicati alla decorazione dei biscotti o cupcakes a cui i genitori potranno assistere con i propri figli. I bambini porteranno a casa le loro creazioni.
Musica e spettacolo: Sempre in piazza San Lorenzo, nei fine settimana e nei giorni festivi e prefestivi, dalle 16.30 alle 19.30, invece, appuntamento sarà con la musica e gli spettacoli che avranno come tema la magia del Natale, la musica buskers e la giocoleria. Gli artisti si esibiranno in piazza San Lorenzo nella speciale area dedicata alla musica e alle performance live e proporranno il meglio del loro repertorio rivisto in chiave natalizia, con canzoni, suoni e atmosfere che sapranno emozionare e diffondere per le vie del centro l’atmosfera del Natale.

Programma di musica e spettacolo: Nei fine settimana, nei giorni festivi e prefestivi, in Piazza San Lorenzo, dalle 16.30 alle 19.30 da non perdere l’appuntamento con la musica e gli spettacoli che avranno come tema la magia, la musica buskers e la giocoleria e gli speciali laboratori per un vero e proprio clima di festa che farà divertire grandi e piccoli.

Ecco il programma:
Sabato 7 dicembre- FUNKASIN - Street band (marching band)
Domenica 8 dicembre - SWEET PEANUTS ORCHESTRA + BLUE ENERGY - Ballo swing anni ‘40
Venerdì 13 dicembre - CADILLAC CIRCUS - Musica e Giocoleria
Sabato 14 dicembre - I BRIGANTI DEL FOLK - Musica popolare
Domenica 15 dicembre - CUPO - World music
Venerdì 20 dicembre - JOE SANKETTI - Cant’attore
Sabato 21 dicembre - LEO FRATTINI - Le Fratti Nate
Domenica 22 dicembre -CAT SHADES - World pop
Martedì 24 dicembre - STELLA DI NATALE - Fiorella Mauri
Mercoledì 25 dicembre - ALLY JOYCE - Country Folk Christmas
Giovedì 26 dicembre - CUPO - One man band busker’s
Venerdì 27 dicembre - JOE SANKETTI - Cant’attoriale
Sabato 28 dicembre - I BRIGANTI DEL FOLK - La canzone italiana
Domenica 29 dicembre - CAT SHADES - World pop
Venerdì 3 gennaio - ALLY JOYCE - Country folk
Sabato 4 gennaio - I BRIGANTI DEL FOLK - Folk popolare
Domenica 5 gennaio - LEO FRATTINI - Sing a song
Lunedì 6 gennaio - CADILLAC CIRCUS - Musica e giocoleria

L’1 dicembre, Natale solidate con Otb Foundation 

In occasione del Natale OTB Foundation promuove un’iniziativa di solidarietà e raccoglie fondi a sostegno di progetti dedicati all’infanzia.

La Fondazione del gruppo OTB, da sempre sensibile a tematiche legate all’ambito dei bambini in difficoltà e operativa su questo tema sia nel nostro territorio sia nel mondo, ha deciso di attivarsi promuovendo un’iniziativa natalizia rivolta a tutti e a beneficio dei più piccoli.

Domenica 1 dicembre si terrà un evento di raccolta fondi in cui i cittadini avranno la possibilità di dimostrare la propria solidarietà ritirando un abete di Natale a fronte di una donazione. Dalle ore 8.30 alle ore 19.30 la Fondazione sarà presente in contemporanea a Vicenza in piazza dei Signori (Loggia del Capitaniato) e a Bassano del Grappa in via Angarano (lato Ponte Vecchio).

Tutti i proventi andranno a sostegno dei Reparti di Pediatria dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza e dell’Ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa.

Ogni abete verrà consegnato con una pratica guida di manutenzione e benessere per l’albero che, dopo il periodo festivo, potrà essere restituito da coloro che lo vorranno per attività di piantumazione dell’Altopiano di Asiago.

Per Vicenza l’evento è organizzato in collaborazione con il Comune e la Sezione Territoriale 1 Centro Storico di Confcommercio Vicenza, che hanno coinvolto negozi e pubblici esercizi del cuore cittadino. Con lo stesso interesse l’iniziativa  è stata accolta anche a Bassano del Grappa, con il coinvolgimento, anche qui, del Comune e del locale mandamento Confcommercio. Molti negozi e pubblici esercizi hanno già aderito alla causa: solo nel centro storico di Vicenza sono 100 gli abeti natalizi che verranno esposti in questi giorni per sensibilizzare all’iniziativa. Ogni albero sarà addobbato con decorazioni realizzate dagli alunni di alcune scuole dell’infanzia delle rispettive città, per un progetto che mette al centro i bambini fin dall’inizio.
Il villaggio di OTB Foundation oltre alla proposta degli abeti natalizi, sarà corredato da diverse attività di intrattenimento dedicate ai più piccoli ma anche ai più grandi. Infine, in un’ottica di sostenibilità ambientale, la Fondazione fornisce la possibilità ai donatori di portare con sé il vecchio albero di plastica per ricevere ulteriori sorprese.

Presepe vivente e itinerante

Sabato 14 dicembre 2019, alle ore 17.00, è previsto il “Presepe Vivente Itinerante” in centro storico di Vicenza. Il ritrovo è in Chiesa dei Servi, con il racconto dell’annunciazione con testi di Carlo Presotto. Il canto sarà animato da “I Ritornelli”, coro di voci bianche dell’Istituto diocesano di Musica Sacra e Liturgica di Vicenza.

Alle ore 17.30, partirà il corteo dei figuranti, che passerà per contrà Santa Barbara, corso Palladio, piazza Castello, contrà Vescovado (con preghiera e canto davanti al Duomo), contrà Cesare Battisti, di nuovo su Corso Palladio per poi passare in contrà del Monte. Alle ore 18.00 è previsto l’arrivo in Piazza dei Signori, con la rappresentazione della natività, dove i costumi dell'epoca ci raccontano la Natività di Gesù con canti e preghiere. Per concludere cioccolata per tutti.

ALTOPIANO DI ASIAGO 7 COMUNI
Asiago si colora della magia del Natale e si prepara a dare l’avvio della stagione invernale con la tradizionale ed attesa cerimonia d’accensione del grande albero natalizio prevista per Domenica 8 dicembre alle ore 17.00 in Piazza II Risorgimento. Babbo Natale arriverà in piazza accompagnato dalla Banda Folkloristica di Caldonazzo, dai maestri delle scuole sci e dai bambini.  La serata proseguirà in dolcezza con le magiche note regalate dal coro dei bambini dell’Istituto Comprensivo “Patrizio Rigoni”, con gli allievi della scuola di musica Ama e con il Coro Microfonino d’Oro di Dueville e con tazze di cioccolata bollente preparate per tutti dai genitori ed educatori della Scuola dell’Infanzia Regina Margherita.  

L’inverno ad Asiago proseguirà con numerosi eventi organizzati dal Comune di Asiago: eventi itineranti in centro storico per allietare il soggiorno dei numerosi ospiti in collaborazione con l’Associazione “Giardini di Natale”; presentazioni di libri e incontri culturali, spettacoli teatrali e concerti, mostre temporanee, incontri di hockey allo stadio del ghiaccio e tanto altro ancora.  Anche quest’anno viene riproposto un momento magico e suggestivo: tutti i giorni alle ore 18.00: “Due note al rintocco delle 6” in Piazza II Risorgimento.

Il programma dettagliato scaricabile in questo link.

Non solo Asiago: anche gli altri comuni dell’Altopiano sono in prima fila nell’organizzare e proporre, alla cittadinanza e ai turisti che scelgono questo territorio per le loro vacanze invernali, tante iniziative legate alle Festività.
Ecco, di seguito, i programmi di altri due paesi:
Enego (programma scaricabile da questo link)
Foza  (programma scaricabile da questo link)

BARBARANO MOSSANO
Domenica 8 dicembre si terrà la tradizionale “Accensione dell’Albero di Natale” nelle piazze del paese, evento che si svolgerà a Mossano centro, con la collaborazione delle scuole dell’ infanzia del territorio, la Pro Loco Mossano, il gruppo Alpini. 

Babbo Natale arriverà con la sua slitta e raccoglierà le letterine dei più piccoli, distribuendo dolciumi ai presenti; inoltre ci sarà la distribuzione di dolci e biscotti da parte dei vari comitati genitori delle scuole dell’infanzia, con offerta libera per aiutare le scuole nelle loro attività didattiche.

Per tutto il periodo natalizio le piazze e le principali vie saranno illuminate dalle caratteristiche luminarie natalizie fornite dai commercianti e installate in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Barbarano Mossano. Per la Vigilia di Natale, poi, un Babbo Natale girerà per tutti i negozi con il suo sacco ricco di buonissimi dolciumi da distribuire ai presenti.

Le iniziative sono organizzate dal Comune in collaborazione con la locale Delegazione Confcommercio.

BASSANO DEL GRAPPA

A Bassano del Grappa ci saranno quest’anno una serie di novità per rendere il Natale cittadino ancora più entusiasmante. È stato infatti allestito il "sentiero di Babbo Natale", un percorso di Land Art che sarà animato da elfi e folletti e che si snoderà lungo la cinta muraria della città, toccando luoghi suggestivi come l'area del castello degli Ezzelini e la chiesa di Santa Maria in Colle. Al termine di questo nuovo percorso, aperto ufficialmente il 30 novembre, ci sarà la casetta di Babbo Natale.

Piazzetta Guadagnin ospiterà diverse associazioni di volontariato e un altro albero, dove chiunque potrà appendere un messaggio rivolto ai propri cari o di invito alla pace. Non mancheranno, ovviamente, i consueti e apprezzatissimi mercatini, oltre ad una serie di eventi a tema.

Tutto il programma in questo link.

GALLIO
La magica atmosfera dei mercatini... e poi un fitto calendario di eventi: musica live, spettacoli di magia, intrattenimento, serate culturali. Tutto questo è "Una Favola di Natale", la manifestazione organizzata dal Comune, che coinvolge le attività e le associazioni del territorio. Da non perdere il "Villaggio di Babbo Natale", una piazza dedicata ai bambini e alle famiglie e il Presepe Vivente previsto il 29 dicembre e il 6 gennaio. Tutto il programma in questo link.

LONIGO

Dall’1 dicembre al 6 gennaio, Comune di Lonigo e Mandamento Confcommercio (in collaborazione con gli istituti di credito del territorio) organizzano “Natale a Lonigo”, con eventi per le famiglie in tutti i fine settimana nel centro storico della città, In piazza Garibaldi, poi, spazio per il “Villaggio di Natale”, mentre i negozi saranno aperti anche la domenica. Tutto il programma scaricabile in questo link.

MAROSTICA

Con una settimana di anticipo rispetto al passato, si è acceso sabato 23 novembre il Natale a Marostica, con l’illuminazione dell’albero in piazza e l’inaugurazione della pista di pattinaggio sul ghiaccio che, sulla scia del successo dello scorso anno, si ripropone attorno al maestoso abete e davanti alla scenografia del Castello. Si pattina fino al 6 gennaio, su una superficie di 500 metri quadri. Rinnovato sarà invece l’allestimento della parte nord della piazza, con il posizionamento del gigantesco presepe, non più nel fossato, e l’animazione natalizia del mercato coperto, al Palazzo del Doglione.

La bellezza della piazza e del centro storico, addobbato con i tradizionali alberelli, farà da sfondo soprattutto agli attesi eventi delle tre domeniche prenatalizie (8, 15 e 22 dicembre) durante le quali Marostica si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto.

Dalle 9.00 del mattino, si rinnova il Mercatino degli hobbisti, con 65 espositori, con la novità dell’Ars Mercatorum, l’angolo dei mercanti medioevali e delle arti dimenticate. Il pomeriggio sarà dedicato ai variopinti ed originali artisti di strada, alle cornamuse itineranti e ai diversi gruppi musicali e di ballo disseminati in tanti angoli cittadini, mentre Palazzo del Doglione accoglierà laboratori per i bambini, elfi e un vero Babbo Natale. Altri eventi particolari caratterizzeranno le domeniche di festa, come il gigante “Panettone di Natale” offerto dalla Città in collaborazione con Pasticceria Pigato (8 dicembre, ore 16), fino ad arrivare alla Vigilia di Natale, con un pomeriggio di musica e canti sotto l’albero e per le vie della città, di sfilate di pastori e fiaccolate, di bevande calde e leccornie nel chioschi e l’atteso incendio del castello.

Il Castello Inferiore sarà ancora una volta teatro di un classico natalizio che nel 2018 ha raccolto numerosi consensi: la rappresentazione del “Canto di Natale” di Charles Dickens a cura della compagnia Teatris, dedicato ai buoni sentimenti, in un suggestivo allestimento (in scena venerdì 20 e sabato 21 dicembre alle ore 18 e alle 21; e domenica 22 dicembre alle ore 16.30 e 18.30).

In merito al programma culturale, la mostra, più che mai natalizia, è quella dedicata alle illustrazioni dei libri per l’infanzia di Gabriel Pacheco, colto illustratore di origine messicana, dal titolo “Lo specchio delle immagini” e realizzata in collaborazione con la Fondazione Štěpán Zavřel, nell’ambito della 29^ edizione del Premio Marostica Città di Fiabe (inaugurazione 30 novembre, fino al 6 gennaio).

Una lettura per Natale” è invece il ricco il programma per i bambini offerto dalla Biblioteca Civica, che il 14 dicembre propone dalle 15.00, in collaborazione con Teatris, letture ad alta voce in giro per la città (Pasticceria Nuova Pianezzola, Piccola Libreria Andersen, Caffè Centrale, Oratorio Don Bosco) con intermezzo musicale itinerante della Banda di Crosara. Alle 16.00, ritrovo in Biblioteca con altre letture ad alta voce a cura del Comitato della Biblioteca e fiabe animate organizzate dall’Associazione Il Gufo e Insieme per Leggere. E ancora, sabato 21 e sabato 28 dicembre, dalle 16.00 alle 18.00, in Biblioteca il gruppo del laboratorio di scrittura creativa Narrami interpreterà i brani ispirati a Charles Dickens.

Altra protagonista delle festività natalizie è la musica, declinata in diversi luoghi e tonalità. Fra gli altri, la Chiesa di Sant’Antonio Abate, domenica 8 dicembre, accoglie il tradizionale concerto dell’Immacolata, “O frondens virga - Il tempo dell’attesa”, dedicato a Luigi Colognese  e organizzato in collaborazione con il Rotary Club Bassano Castelli, del gruppo vocale SolEnsemble; e il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano,  il “Concerto di Natale - Veni, veni, Emmanuel”, dedicato a Floriana Trevisan e Oddone Baretta e realizzato in collaborazione con Aido-Fidas, eseguito da I Cantori di Marostica, e Marostica Sinfonietta, con la direzione del M° Michele Geremia, alla Chiesa di Sant’Antonio Abate. Si segnalano inoltre il Concerto di Capodanno della “Filarmonica di Crosara-Marostica” (1 gennaio, Aula Magna Istituto Comprensivo, ore 21.00); e, infine, il Concerto Augurale per il Nuovo Anno del Coro Gioventù in Cantata diretto da Cinzia Zanon (11 gennaio, ore 20.30, e 12 gennaio, ore 17.00, Aula Magna Istituto Comprensivo).

La chiusura delle festività e della pista di pattinaggio, infine, è affidata alla goliardica gara a squadre di curling, con pignate di minestrone, il 6 gennaio (dalle 14.00, iscrizioni agli uffici della Pro Marostica). Si ricorda che la pista di pattinaggio è aperta tutti i giorni, anche di sera, con orario 9.00-12.00/14.00-16.30/17.00-19.30/21.00-24.00, e che è accessibile anche con abbonamento. I pattini si noleggiano in loco.

RECOARO

Anche Recoaro si accende per Natale e lo farà domenica 8 dicembre alle ore 17.00, con l’accensione, appunto, dell’albero e delle luminarie in un suggestivo evento che si svolgerà in piazza Dolomiti. Per i più piccoli, sarà anche un momento dolce, con la distribuzione di cioccolata calda offerta dalla Pro Loco presso i bar del Centro Storico.
Da segnalare, per il periodo natalizio, anche i “Percorsi dei presepi di Merendaore”, previsti dall’8 dicembre al 17 gennaio 2020, che potranno anche essere visti durante la passeggiata organizzata per domenica 29 dicembre, allietata con giochi, vendita di prodotti tipici, frittelle, vin brulé e cioccolata calda.
E ancora, domenica 22 dicembre alle ore 15.30, nella chiesa Arcipretale di Recoaro Terme, il concerto Armonie di Natale con i cori Piccole Voci, Aqua Ciara e Piccolo Coro Voci Femminili. Da vedere, in questo caso, anche il “Presepe Vivente Combro”.
Lunedì 6 gennaio alle ore 18.00, infine, il “Tradizionale Rogo de la Stria” nel piazzale Cabinovia.

THIENE
Natale 2019 sarà focalizzato, a Thiene, sulla simbologia del Cuore, dell’Amore e  – perché no – dell’Amore per la propria città. Lo slogan “Thiamo Thiene” vuole portare i cittadini a innamorarsi o reinnamorarsi delle vie, dei luoghi storici, dei negozi, delle persone e dei personaggi, dei posti unici che caratterizzano Thiene.
A tal fine Confcommercio Thiene, in collaborazione con Istituto Musicale Veneto, darà vita a un programma di eventi che si svilupperà nelle giornate di:
Sabato 14 dicembre dalle ore 15.30 alle ore 18.30: PIANOFORTI IN CORSO con allievi dell’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene e in modalità "play me" dalle ore 11,00 alle 15,30 a disposizione di chiunque volesse suonarli.
Domenica 15 dicembre dalle ore 15.30 alle ore 18.30: VOCI IN CORSO con allievi dell’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene.
Sabato 21 dicembre dalle ore 16.00: CHECKMATE in concerto, LA TENDA IN CIRCOLO spettacolo di trampolieri, ARTISTI DI STRADA in Corso Garibaldi.
Domenica  22 dicembre dalle ore 15.30:  VITTORIO ZAMBON musica lirica, CATEATERS PIPE BAND concerto itinerante di cornamuse scozzesi, ARTISTI DI STRADA in Corso Garibaldi.

Oltre alle classiche luminarie natalizie, saranno appesi e posizionati per le vie del centro storico decine di cuori rossi. I negozianti saranno invitati a utilizzare il colore rosso per le loro vetrine e daranno continuità al tema del Cuore in modo che ne possa risultare una immagine collettiva di unità sostanziale attorno al sentimento per la propria città, colore rosso che sarà così attrattiva ulteriore per le persone di tutte le età che vorranno passare il tempo verso il Natale in una Thiene più accogliente che mai.

VALDAGNO
Comune, Pro Valdagno e commercianti, in collaborazione con molte associazioni della città, hanno organizzato un calendario fitto di eventi  per il Natale 2019. Ecco, di seguito il programma:
Venerdì 6 dicembre
Ore 17.00 in Biblioteca Civica: Reading challenge book
Nella piazza del Comune: Mercatino “Le Casette delle Associazioni” (aperto fino al 6 gennaio)
Sabato 7 dicembre
Ore 16.30 a Palazzo Festari - Sala Soster: CINEMA DI NATALE Ore 17.00, con partenza da Piazza del Comune: CONCERTO SOTTO L’ALBERO con banda di Cornedo, itinerante.
Ore 17.00 in Biblioteca Civica: “Letture piccine picciò” per bambini dai 6 mesi ai 3 anni.
Ore 20.30 al Teatro Super: CONCERTO Cante Nostre con Coro Amici dell’Obante
Domenica 8 dicembre

Ore 17.30 a Palazzo Festari - Sala Bocchese: CONCERTO del Coro Polifonico Progetto Musica
Ore 18.00/21.00 in Piazzetta San Clemente: Jingle Jazz – Hostaria
Ore 18.30/21.30 presso Amarcord - Via Marconi: Vittoria Centomo & Friends
Ore 20.30 presso Palalido: CONCERTO GOSPEL con Free Soul Singers
Martedì 10 dicembre
Ore 17.00 in Biblioteca Civica: Libri a merenda
Mercoledì 11 dicembre
Ore 20.00 al Teatro Super: CONCERTO delle Orchestre Giovanili junior, Tutto d’un fiato e Archi Tesi
Venerdì 13 dicembre
Piazza del Comune: Mercatino “Le casette di Natale” (aperto fino al 6 gennaio)
Pomeriggio in Piazza del Comune: Mercatino artigianato creativo
Sabato 14 dicembre
Ore 16.30  a Palazzo Festari - Sala Soster: CINEMA DI NATALE
Ore 17.00 in Piazza del Comune: Musica “Arrivano le Cornamuse” con Cateaters Pipe Band
Ore 17.00 in Biblioteca Civica:Tombola Letteraria
Tutto giorno in Piazza del Comune: Mercatino artigianato creativo
Domenica 15 dicembre
Ore 16.00/19.00 da Piazza Dante a Piazza Roma: Sauro’s Band
Ore 18.00/21.00 in Piazzetta San Clemente: Jingle Jazz – Hostaria
Ore 18.30/21.30 presso Amarcord - Via Marconi:  Magnolia Duet, Elisa Chiara Fermetti & Matteo Raoss
Mattino in Centro Storico: MERCATO straordinario
Tutto giorno in Piazza del Comune: Mercatino artigianato creativo
Martedì 17 dicembre
Ore 17.00 in Biblioteca Civica: Libri a merenda
Venerdì 20 dicembre
Ore 11.00 in Biblioteca Civica: Canti “Stella di Natale” a cura Scuola Primaria Borne
Ore 17.00/23.00 presso Caffè Corso Italia 47: Auguri in Musica con Gianni Manuel
Ore 20.45 al Teatro Super: CONCERTO DI NATALE complesso Strumentale V.E. Marzotto Città di Valdagno
Sabato 21 dicembre
Ore 15.00 partenza Piazza del Comune:Christmas Family Run, marcia ludico sportiva aperta a tutti Dalle ore 15.00 al tramonto in Piazza del Comune: “Ciuchinando”
Ore 16.00 in Piazza del Comune: Canti di Natale a cura dei “Lupetti” Scout
Ore 16.30 e 17.30 nel Cortile di Palazzo Festari: SAND ART, Fiaba di Natale spettacolo, 2 repliche
Ore 16.30 a Palazzo Festari - Sala Soster: CINEMA DI NATALE
Ore 19.00/23.00 presso Lallo & Lolli, Via Marconi: “Aspettando Natale” con Acoustic Immersion Trio
Domenica 22 dicembre
Dalle ore 10.00 al tramonto in Piazza del Comune: “Ciuchinando”
Dalle ore 16.30 in Corso Italia: “Albero Incantato” spettacolo itinerante
Ore 11.00/13.30 presso Amarcord, Via Marconi: Christmas Edition del Trio de Janero
Ore 18.00/21.00 in Piazzetta San Clemente:Jingle Jazz - Hostaria
Lunedì 23 dicembre
Ore 17.00 in Piazza del Comune: Musica “Note sotto l’albero” con Gli Stellari di Sergio Gonzo
Martedì 24 dicembre
Ore 10.00/12.00 in Corso Italia - ingresso Palazzo Festari: Auguri di ProValdagno alla Città
Ore 11.30/13.30 in Piazzetta San Clemente: Jingle Jazz – Hostaria
Ore 18.00/23.00 presso Lallo & Lolli, Via Marconi: Auguri in Vinile con Cipe
Ore 18.00/23.00 presso Il Vizio, Via Manin: Aperitivo aspettando il Natale con Gianni Manuel
Mercoledì 25 dicembre
Ore 18.30/23.00 presso Amarcord, Via Marconi: Let’s Groove, It’s Christmas Time
Venerdì 27 dicembre
Piazza del Comune: Frittelle di mela e brulè di ProValdagno
Sabato 28 dicembre
Ore 16.30 a Palazzo Festari - Sala Soster: CINEMA DI NATALE
Ore 18.30/23.00 in Piazza del Comune: Musica Bobo e i Randagi
Piazza del Comune: Frittelle di mela e brulè
Domenica 29 dicembre
Ore 18.00/21.00 in Piazzetta San Clemente: Jingle Jazz - Hostaria
Piazza del Comune: Frittelle di mela e brulè
Sabato 4 gennaio
Ore 16.30 a Palazzo Festari - Sala Soster: CINEMA DI NATALE
Lunedì 6 gennaio
Ore 15.30 in Piazza del Comune: “Befana in bicicletta”, gincana per bambini

Data dell'evento:
01/12/2019 - 06/01/2020
Indirizzo: Vicenza e Provincia Vicenza