Penelope e Elena rappresentano due figure femminili antitetiche, entrambe fondamentali nella narrazione dei due poemi epici di Omero, Iliade e Odissea. Elena è la donna che seduce e tradisce il marito. Penelope è la moglie fedele che aspetta il ritorno. L’intento è quello di descrivere a tutto tondo queste due figure che, al di là di una contrapposizione semplicistica, hanno forti elementi che contraddicono questa esemplificazione. Questo avverrà non soltanto con l’analisi dei “luoghi” omerici nei quali appaiono, ma anche tenendo presente la tragedia di Euripide, “Elena”, nella quale si immagina che Elena non sia mai stata a Troia.

Biglietto unico
: 10,00 euro

Categoria: Spettacoli
Data dell'evento:
29/09/2020
Telefono: 0444 327393
Indirizzo: Contrada Riale, 5/13 - Biblioteca Bertoliana Vicenza