La Fondazione Coppola riapre i battenti dopo la chiusura forzata dovuta alla pandemia globale. 

Fino al 31 maggio 2021 il Torrione ospita “Misfits” l’esposizione dell’artista austriaco Markus Schinwald (Salisburgo, 1973) curata da Davide Ferri.

Artista visivo austriaco consacratosi come uno dei più importanti a livello internazionale, ha esposto nel padiglione del proprio paese alla Biennale di Venezia del 2011.

“Disadattati” è la traduzione letterale del titolo della mostra, oltre ad esserne il filo conduttore. Il termine incarna perfettamente il senso delle opere esposte, che evidenziano una chiara e ambigua relazione con il proprio corpo e il contesto di riferimento.

Articolata nei cinque livelli del torrione la rassegna è un mix di linguaggi espressivi, epoche storiche e soggetti rappresentati con i quali l’artista rivendica il suo eclettismo: pittura, scultura, audio-video, installazioni, architettura e moda si fondono con personaggi d’altri tempi e oggetti dal design inconsueto. Questo provoca nel visitatore un effetto perturbante, di disorientamento, inquietudine e disagio, ed esprime la cifra stilistica del nativo di Salisburgo, che da sempre prova a far collidere e rompere i confini tra i vari linguaggi espressivi classicamente intesi, creando significati nuovi.

Ad ospitare l’esposizione è l’imponente torrione di Porta Castello che, con il suo alone di storia e l’eccezionale veduta su tutta la città e il territorio circostante, contribuisce a rendere il tutto suggestivo.

Ente promotori: con il patrocinio di Comune di Vicenza
Biglietto intero
: 5,00 euro
Biglietto ridotto (over 65)
: 4,00 euro
Ingresso gratuito:
under 18 e per i giornalisti accreditati in possesso di tessera stampa in corso di validità. La vendita dei biglietti presso la reception termina alle ore 17.

Venerdì dalle 11.00 alle 18.00 previa prenotazione.
Sabato e Domenica solo su prenotazione.

Categoria: Mostre
Data dell'evento:
11/10/2020 - 31/07/2021
Telefono: 0444 043272
Indirizzo: Corso Palladio, 1 Vicenza