L’ultimo comune ad aggiungersi, in ordine di tempo, a quelli dell’Altopiano, è stato Conco. Collocato sul bordo meridionale dell’Altopiano, Conco ha per secoli basato la propria economia sul lavoro di scalpellini e tagliapietra, affiancati all’allevamento del bestiame, all’agricoltura e alla lavorazione della paglia.

Le frazioni sono Rubbio, Tortima, Fontanelle e Gomarolo. Di particolare interesse la chiesa del capoluogo, la cui costruzione risale agli inizi del XVI secolo, e il centro vitale del paese, piazza San Marco.

Ti potrebbe interessare anche