X

A circa quindici minuti dal centro di Gallio, troviamo il centro fondo Campomulo, meta ogni anno di numerosi fondisti e appassionati di montagna.
Il complesso, fornito di un attrezzato centro noleggio per sci, bob e ciaspole, vanta circa 150 km di piste che attraversano alcune tra le più suggestive zone dell’ Altopiano di Asiago e dei 7 Comuni.
I 150 km di piste innevate, che si snodano nel mezzo del romantico paesaggio invernale, hanno conferito al Centro Fondo Gallio, la fama di essere uno dei più bei centri d’Europa per lo sci nordico. Campomulo si presenta, grazie alla sua fortunata ubicazione, base di partenza per tour giornalieri ed escursioni varie.

Le piste sono ben segnalate con cartelli che ne indicano la lunghezza e difficoltà e lungo tutti i percorsi è possibile trovare il binario tracciato per lo stile classico e la zona libera per lo sketting. Le piste di Campomulo, per uno sciatore un po’ più esperto, portano anche a congiungersi con il centro fondo Valmaron di Enego, regalando quindi la possibilità di percorrere piste sempre nuove.
Alla partenza delle piste troviamo il rifugio principale, che offre servizio bar e ristorante per un meritato ristoro dopo la fatica. Grazie alla sua posizione in quota anche la zona solarium è molto frequentata, per poter gustare il tepore del sole di montagna. Il centro offre anche il servizio di kinder garden in modo da concedere un po’ di relax ai genitori e far divertire i più piccoli con giochi sulla neve e divertenti discese con i bob.

A fianco delle piste, inoltre, c’è un sentiero dedicato a chi vuole passeggiare sulla neve o ciaspolare.
Tra gli altri servizi offerti del centro fondo possiamo trovare le uscite in motoslitta che permettono anche ai meno sportivi di girare per i boschi incantanti della zona, immersi nella neve e nella magia che essa sprigiona.
All’interno del centro fondo c’è il Rifugio Campomulo, che offre la possibilità di trascorrere alcune giornate completamente immersi nella natura, dormendo nelle comode e caratteristiche camere del rifugio. La possibilità di alzarsi la mattina e poter vedere la natura invernale che si risveglia e il centro fondo che piano piano si popola di appassionati.

GPS:45.925245, 11.560576